Annunci di Lavoro

Caratteristiche del Freisa d'Asti

Il Freisa d'Asti viene prodotto esclusivamente con le uve del vitigno Freisa, nella zona della provincia di Asti. E' ottenuto, per il tipo secco, dalla vinificazione delle bucce e dei vinaccioli, che vengono aggiunte al mosto durante la fase di fermentazione. L'uva verrà poi schiacciata, messa a macerare e poi travasata in appositi contenitori al fine di eliminare tutte le sostanze solide. Infine abbiamo la fase di stabilizzazione e di imbottigliamento del vino.

La versione amabile si ottiene attraverso la rifermentazione degli zuccheri residui naturali, pertanto avrà una percentuale di zuccheri maggiore rispetto al secco. Per ottenere la dicitura "superiore" il vino deve essere sottoposto ad un invecchiamento di almeno un anno.

Il Freisa d'Asti è un vino che si presenta di colore rosso granato,  con riflessi di arancione quando il vino invecchia. L'odore è decisamente caratteristico, piacevole e delicato, con note fruttate di lampone e profumo di rosa. Il sapore è particolarmente leggero e profumato, amabile e aromaticamente fresco.